ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mandela, in Sudafrica la speranza non muore

Mandela, in Sudafrica la speranza non muore
Dimensioni di testo Aa Aa

La speranza non muore. Il Sudafrica non vuole dire addio a Nelson Mandela ma si sta rassegnando visto l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. C‘è preoccupazione per come sarà il Paese senza l’amato ex presidente, il padre del Sudafrica democratico e multirazziale.

“Viviamo un momento terribile, tutti stiamo pregando perché Dio lo benedica e possa riprendersi, la sua figura è importante per noi. Senza di lui, penso che tutti saremo ora in una condizione difficile”, dice un residente di Pretoria. La paura è che il Paese torni indietro e che si siano nuovi scontri razziali. “Se dovesse venire a mancare, forse ci saranno nuove violenze”, dice una giovane.

Sono tantissimi i messaggi lasciati nella vecchia abitazione di Mandela, nella township di Alexandra, a Johannesburg. Tutto il mondo trattiene il fiato e ricorda l’uomo che ha detto no alle ingiustizie e ha vinto la sua battaglia per la libertà.