ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Fmi ammette "errori" nella gestione della crisi greca

Fmi ammette "errori" nella gestione della crisi greca
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Fondo monetario internazionale ammette di aver commesso “seri errori” nella gestione della crisi greca.

E’ quanto sostiene un documento presentato venerdi scorso, in cui si riconosce di aver sottovalutato gli effetti negativi delle politiche di austerità imposte al paese.

La Grecia è stato il primo paese dell’eurozona a ricorrere al piano di aiuti di Fmi, Unione europea e Banca mondiale. Un piano a base di tagli alla spesa pubblica che ha messo in ginocchio le classi più povere.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.