ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico: l'immigrazione al centro della visita di Barack Obama

Lettura in corso:

Messico: l'immigrazione al centro della visita di Barack Obama

Messico: l'immigrazione al centro della visita di Barack Obama
Dimensioni di testo Aa Aa

Rafforzare i legami economici tra Stati Uniti e Messico è solo uno degli obiettivi della missione del presidente Barack Obama in visita, per la prima volta dal suo insediamento, al collega Enrique Peña Nieto.

In discussione soprattutto il fronte immigrazione.

Washington preme per una maggiore collaborazione per il controllo della frontiera con il Messico.

“Penso che sia importante sottolineare che il nostro confine è ora sicuro, come non lo è mai stato prima – ha detto Barack Obama – I tentativi di passare illegalmente negli Stati Uniti sono diminuiti e sono al livello più basso degli ultimi decenni, mentre l’immigrazione legale continua a rendere i nostri due paesi più prosperi e competitivi”.

Che l’immigrazione sia uno dei punti centrali ne è consapevole la Casa Bianca che si accinge a presentare la riforma per avvantaggiare i tantissimi migranti, tra cui latinos che vivono negli Stati Uniti.
Una riforma richiesta anche dai cittadini scesi per le strade di Città del Messico.