ULTIM'ORA
This content is not available in your region

In Zimbabwe si vota per la nuova Costituzione

In Zimbabwe si vota per la nuova Costituzione
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono aperti dalle 6 i seggi in Zimbabwe per il referendum sulla nuova Costituzione del Paese africano.

Tra le altre norme previste, un’approvazione del governo ai decreti presidenziali e il voto favorevole di due terzi del Parlamento per le leggi di emergenza e per lo scioglimento dello stesso.

Se approvata, la nuova carta fondamentale ridurrebbe i poteri del presidente, limitandone inoltre la possibilità di riproporsi: non più di due mandati da cinque anni ciascuno.

La nuova Costituzione non sarebbe, comunque, retroattiva. Quindi Robert Mugabe, presidente da 32 anni e ormai 89enne, potrebbe presentarsi ad altre due elezioni, la prima delle quali è prevista quest’anno.

Il clima generale appare più sereno, rispetto a passate consultazioni. scosso però nelle prime ore della giornata da un episodio. Un dirigente regionale del partito del primo ministro Morgan Tsvangirai è stato rapito da un commando di uomini armati.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.