ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'Armenia elegge oggi il suo nuovo presidente

L'Armenia elegge oggi il suo nuovo presidente
Dimensioni di testo Aa Aa

La conferma del presidente uscente Serzh Sarkisian per un nuovo mandato è data per certa.  Sono prove di democrazia. Nel 2008 le presidenziali furono seguite da sanguinosi scontri. Anche stavolta la campagna elettorale è stata segnata dall’attentato ad uno dei candidati, rimasto ferito.
Sarkisian, 59 anni, corre contro altri sei aspiranti e promette elezioni “libere e giuste”.
Le tre principali forze di opposizione, che hanno 48 seggi su 131 in parlamento hanno boicottato l’appuntamento e non vi sono candidati in grado di fare davvero concorrenza a Sarkisian, che gli ultimi sondaggi danno tra il 61% e il 69%.
Il suo principale rivale è Raffi Ovanissian, ha l’11% delle intenzioni di voto, mentre per l’istituto russo Vtsiom raccoglierebbe il 27%.
Tutti gli altri candidati potrebbero non superare il 5%