ULTIM'ORA

Il G7 avverte: no alla "guerra delle valute"

Il G7 avverte: no alla "guerra delle valute"
Dimensioni di testo Aa Aa

Si dev’essere sentito particolarmente chiamato in causa il ministro delle finanze giapponese Taro Aso quando il tema all’ordine del giorno del G7 è diventato il tasso di cambio.

Chiaro l’avvertimento nel comunicato del gruppo delle nazioni industrializzate: niente politiche di svalutazione della moneta, i cambi devono essere determinati dalle normali logiche di mercato.

Improbabile comunque che alle parole seguano azioni particolari in vista del prossimo G20 di Mosca: a detta degli esperti, infatti, il Paese del Sol Levante è in buona compagnia, considerato che anche i colleghi degli Stati Uniti stanno perseguendo politiche simili per rendere le proprie merci più competitive.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.