ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nuove regole per un judo piu' spettacolare

Nuove regole per un judo piu' spettacolare
Dimensioni di testo Aa Aa

Davanti ai 10 mila spettatori del Palais omnisport di Parigi-Bercy i judoka si sono sfidati utilizzando per la prima volta le nuove regole, introdotte recentemente dalla Federazione Internazionale di Judo (IJF). Le piu’ importanti: un solo arbitro sul tatami e nessun limite di tempo per il golden score.

“Abbiamo introdotto un nuovo regolamento valevole per i prossimi quattro anni” dichiara Marius Vizer, Presidente dell’IJF. “Vogliamo che il judo sia piu’ comprensibile e quindi attiri sempre piu’ gente, media e anche sponsors. Abbiamo inoltre richiesto al Comitato Olimpico Internazionale, che a Rio 2016 si possa introdurre la competizione a squadre”.

Queste nuove regole vogliono soprattutto rendere piu’ spettacolare lo sport. Ma quali altre ambizioni ha la Federazione?

“Aumentare il numero di partecipanti, sviluppare un programma per i bambini, promuovere i valori del judo ovunque nel mondo, perchè il judo, prima di tutto è una pratica educativa”.

Il judo è uno sport che continua ad accrescere la sua popolarità, anche grazie al lavoro che sta svolgendo la Federazione Internazionale, fondata nel 1951.