ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Hollande avverte Londra: no a tagli eccessivi al bilancio UE

Hollande avverte Londra: no a tagli eccessivi al bilancio UE
Dimensioni di testo Aa Aa

A due giorni dal vertice europeo Francois Hollande mette in guardia la Gran Bretagna.

Davanti ai deputati europei a Strasburgo, il presidente francese ha criticato il sistema di sconti di cui gode Londra e si detto contrario a richieste di tagli eccessivi sul prossimo bilancio europeo.

“L’ammontare dei rimborsi deve smettere di crescere, in futuro sarà indispensabile introdurre un sistema di entrate specifiche per il bilancio europeo. Un compromesso è possibile- ha detto Hollande- ma deve essere ragionevole, bisognerà far ragionare coloro che vogliono amputare il bilancio europeo al di là di cio’ che è possibile accettare”

Mentre la Gran Bretagna chiede di ridurre ulteriormente il bilancio europeo, la Francia difende a denti stretti l’ingente spesa per i sussidi agricoli, di cui è la principale beneficiaria.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.