ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Olanda: scontro tra navi, sospese le ricerche dei dispersi

Lettura in corso:

Olanda: scontro tra navi, sospese le ricerche dei dispersi

Olanda: scontro tra navi, sospese le ricerche dei dispersi
Dimensioni di testo Aa Aa

Si sono interrotte, con l’arrivo del buio, le ricerche nel Mare del Nord, dove 7 persone risultano disperse dopo lo scontro tra il cargo delle Bahamas Baltic Ace e il portacontainer cipriota Corvus J.
 
Le speranze di ritrovarle vive sono ormai nulle, secondo i soccorritori, anche a causa della temperatura estremamente bassa. Quattro i corpi senza vita recuperati.
 
La collisione, che ha provocato l’affondamento quasi immediato della Baltic Ace, è avvenuta al largo di Rotterdam. Le cause non sono ancora chiare.
 
I soccorritori sono riusciti a portare in salvo 13 componenti dell’equipaggio del cargo, che sono stati ricoverati in due diversi ospedali o assistiti sul posto per sintomi di ipotermia.
 
Le ricerche dei dispersi hanno utilizzato aerei ed elicotteri. Prima dell’interruzione un soccorritore aveva dichiarato: “Stiamo cercando e speriamo di vedere qualcosa. All’inizio abbiamo trovato un sacco di spazzatura, salvagente, giubbetti di salvataggio, ma dopo qualche ora sono diventati meno numerosi, perché l’acqua li trascina via.”
 
Il Baltic Ace era partito da Zeebrugge in Belgio ed era diretto a Kotka in Finlandia, mentre la Corvus J navigava da Grangemouth, in Scozia, ad Anversa, in Belgio. La collisione è avvenuta in uno dei tratti di mare più battuti dalle rotte commerciali europee.