ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Judo Grand Slam, giapponesi profeti in patria

Judo Grand Slam, giapponesi profeti in patria
Dimensioni di testo Aa Aa

Tutti profeti in patria i judoka giapponesi impegnati nel Judo Grand Slam, in corso di svolgimento a Tokyo sino al prossimo 2 dicembre.

Nella categoria -48 kg donne, l’ha infatti spuntata la nipponica Haruna Asami, che ha avuto la meglio della cubana Alvarez.

Invece, nella categoria sotto i 52 chili, la medaglia d’oro è andata a Yuki Hashimoto, che in una finalissima tutta giapponese ha sconfitto la rivale Tanimoto, imprimendo subito il suo piglio all’incontro e chiudendo in volata dopo l’agguerrito ritorno della rivale.

E il trionfo dei padroni di casa continua pure in ambito maschile. Sul gradino piu’ alto del podio nella categoria sotto i 60 kg figura Hironori Ishikawa, il quale nell’ennesima finale tutta casalinga ha sconfitto il connazionale Takato, lanciandosi, in pratica, verso una carriera promettentissima.

A chiudere il cerchio ci ha pensato, manco a dirlo, Moroshita, altro giapponese a vincere l’oro di giornata dopo la finalissima disputata contro il francese Larose.