ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Usa 2012: repubblicani alla ricerca di una nuova identità

Usa 2012: repubblicani alla ricerca di una nuova identità
Dimensioni di testo Aa Aa

Partito Repubblicano anno zero. La sconfitta di Mitt Romney apre la caccia al caprio espiatorio all’interno del Gop.

Nel voto popolare è la quinta sconfitta in sei elezioni presidenzialiper la destra che non sfonda né tra gli elettori moderati né tra le minoranze.

Uno stato di crisi che – fino alla resa dei conti – potrebbe favorire Obama, alla ricerca di una maggioranza bipartisan alla Camera.

“La nazione come sapete è in un momento critico – ha detto Romney dopo aver ammesso la sconfitta – E in un momento come questo non possiamo rischiare litigi partigiani ebarricate. I nostri leader devono darsi da fare per la gente. E noi cittadinidobbiamo essere all’altezza della situazione”.

Mitt Romney ha pagato carele parole in tema di immigrazione, che hanno determinato l’allontanamento degli ispanici.

Il partito dell’Elefante è schiacciato dagli estremismi alla Tea Party – antitasse e antiaborto – e dalla dipendenza dai vecchi elettori bianchi nelle zone suburbane.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.