ULTIM'ORA

Battuta d'arresto dei prezzi nell'eurozona

Battuta d'arresto dei prezzi nell'eurozona
Dimensioni di testo Aa Aa

Brusca frenata della crescita
dei prezzi alla produzione industriale in Europa. Lo scorso settembre, secondo i dati resi noti da Eurostat, la crescita rispetto ad agosto e’ stata dello 0,2% nei 17 Paesi dell’area euro e dello 0,3% nell’insieme dell’Unione . Ad agosto i prezzi
alla produzione industriale erano aumentati dello 0,9% nell’eurozona e dell’1,1% nell’Ue. A settembre in Italia, come in Spagna, i prezzi sono addirittura diminuiti rispetto ad agosto segnando un calo dello 0,1%.
Intanto secondo l’Istat il Pil italiano scenderà del 2,3% quest’anno e dello 0,5% il prossimo, “nonostante l’attenuazione degli impulsi sfavorevoli e un moderato recupero dell’attività economica nel secondo semestre. La caduta del Pil iniziata nel terzo trimestre del 2011 dovrebbe proseguire, con intensità sempre più contenute, fino al secondo trimestre del 2013.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.