ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Editoria, Pearson si allea con Random House

Editoria, Pearson si allea con Random House
Dimensioni di testo Aa Aa

L’editore del Financial Times si allea con Bertelsmann e dà vita alla casa editrice più grande del mondo. Random House, controllata dal gruppo tedesco, e Penguin, di proprietà di Pearson, hanno annunciato una fusione da oltre 3,1 miliardi di euro. Bertelsmann avrà il 53% del nuovo gruppo, che si chiamerà Penguin Random House, mentre Pearson il 47 per cento.

“I mercati principali sono gli Usa ma anche il Regno Unito e il Commonwealth, ma siamo anche piuttosto forti in America Latina e in Cina, seguiranno India e Brasile”, ha detto il numero uno di Bertelsmann Thomas Rabe.

L’editore tedesci è quindi riuscito a vincere la concorrenza di diverse società interessate al marchio Penguin, a partire dalla HarperCollins del gruppo editoriale News Corp di Rupert Murduch.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.