ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Stati Uniti, premiato il dissidente Chen

Stati Uniti, premiato il dissidente Chen
Dimensioni di testo Aa Aa

Premio per i Diritti Umani 2012 a Chen Guangcheng, il dissidente cinese non vedente rifugiatosi nell’ambasciata statunitense a Pechino, dopo un anno di arresti domiciliari e più di quattro anni di carcere duro. La sua fuga accese una contesa diplomatica tra Pechino e Washington, sfociata in una trattativa per permettergli di lasciare il Paese.