ULTIM'ORA

Tunisia: i salafiti sfidano lo Stato

Tunisia: i salafiti sfidano lo Stato
Dimensioni di testo Aa Aa

Tensione alle stelle a Tunisi. La polizia in assetto anti-sommossa ha circondato la moschea di El Fath dove si trova lo sceicco salafita Abou Iyadh.
Lo sceicco è tra i leader piu’ ascoltati del movimento estremista ed era arrivato sul luogo scortato da decine di seguaci. In un discorso infuocato si è scagliato contro il ministro degli interni chiedendogli di dimettersi dopo gli scontri venerdi davanti all’ambasciata americana hanno provocato la morte di 4 persone e sono sfociato nel saccheggio della sede diplomatica.
Lo sceicco salafita è ricomparso a sopresa dopo aver fatto perdere le sue tracce a ridosso degli scontri

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.