ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Naufragio a Lampedusa, decine di dispersi

Naufragio a Lampedusa, decine di dispersi
Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora una tragedia nel Mediterraneo. Un barcone proveniente dalla Tunisia è naufragato vicino alle coste italiane. I superstiti sono 56, un cadavere è stato recuperato in mare, ma 79 persone risultano disperse. Il disastro è avvenuto vicino all’isolotto di Lampione. I migranti sono stati portati a Lampedusa.

Le ricerche continuano, grazie a unità della Guardia costiera e della Guardia di finanza, tre navi militari della Nato, sommozzatori e mezzi aerei. Il barcone, che non è stato ancora ritrovato, potrebbe essere affondato rapidamente, forse intrappolando i dispersi nello scafo.

Tutti i superstiti hanno detto di essere tunisini. La Procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta e cerca di stabilire se ci siano scafisti tra i sopravvissuti.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.