ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La lunga strada della Russia verso occidente

La lunga strada della Russia verso occidente
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo decenni di negoziati la Russia è finalmente entrata nell’Organizzazione mondiale del commercio. Che cosa significa questo per l’economia russa e per l’Unione Europea? Gli investitori ora supereranno i propri timori sulle accuse di corruzione e incertezza del diritto? Lo chiederemo a Maarten-Jan Bakkum di ING Investment Management all’Aja.

E parleremo ancora una volta della Grecia. Il primo ministro Antonis Samaras ha condotto un’offensiva diplomatica in Europa, incontrando leader europei e chiedendo loro di dare più tempo ad Atene per fare le riforme. Nel frattempo i prezzi dei carburanti in Europa sono saliti ai massimi storici – e la Francia ha deciso di reagire.