ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nuovo record di disoccupati in eurolandia

Nuovo record di disoccupati in eurolandia
Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora un record negativo per il tasso di disoccupazione per i Paesi dell’area euro dove a giugno ha toccato l’11,2%, livello piu’ alto dal 1999, ovvero dalla creazione dell’Eurozona. Lo ha reso noto Eurostat che ha rivisto al rialzo – causa fattori stagionali – anche il dato di maggio,passato dall’11,1 all’11,2%.

Resta molto critica anche la situazione per i giovani. Globalmente la quota degli ‘under 25’ disoccupati nell’area euro e’ passata dal 22,5 di maggio al 22,4% di giugno. In Spagna, dove il fenomeno e’ particolarmente grave, i giovani senza lavoro sono arrivati al 52,7% del totale.

Basta, dice questo spagnolo, con tutte queste storie che ci raccontano. La vera causa sono le banche che hanno fatto il bello e il cattivo tempo: risultato siamo tutti senza un soldo.

In Italia il tasso di disoccupazione a giugno è al 10,8%, in rialzo di 0,3 punti percentuali su maggio e di 2,7 punti su base annua. E’ il tasso più alto da gennaio 2004 .

Nel complesso il numero dei disoccupati sale a 2 milioni 792mila, in aumento di 73mila unità.