ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Solar Impulse conclude il suo storico viaggio intercontinentale

Solar Impulse conclude il suo storico viaggio intercontinentale
Dimensioni di testo Aa Aa

Europa-Africa andata e ritorno con tanto di record: Solar Impulse è tornato a casa, e ha concluso così la sua prima missione intercontinentale. L’ipertecnologico aereo svizzero a propulsione solare pilotato da Bertrand Piccard è stato accolto da una folla in festa a Payerne, in Svizzera, da dove era partito il 24 maggio.

Nutrendosi esclusivamente dell’energia sprigionata dal sole – senza dunque consumare una sola goccia di carburante – ha percorso circa seimila chilometri. È restato in volo fino a 26 ore consecutive, record per un aereo a energia solare e conduzione umana.

Largo come un jumbo ma leggero come una berlina e dotato di dodicimila cellule che alimentano quattro motori elettrici, ha toccato la Spagna, il Marocco e la Francia. Questo viaggio di Solar Impulse è stato il preludio al giro intorno al mondo in programma nel 2014 per la sua versione aggiornata.