ULTIM'ORA

Concordia: revocati gli arresti domiciliari a Schettino

Concordia: revocati gli arresti domiciliari a Schettino
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Revocati gli arresti domiciliari a Francesco Schettino, il comandante della Costa Concordia il cui naufragio davanti all’Isola del Giglio ha provocato, lo scorso gennaio, 30 morti e 2 dispersi.

Il Gip di Grosseto ha disposto che Schettino abbia obbligo di dimora a Meta di Sorrento. Sulla tragedia, il comandante ha recentemente presentato un memoriale.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.