ULTIM'ORA

Karadzic assolto per genocidio in Bosnia

Karadzic assolto per genocidio in Bosnia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Radovan Karadzic è stato assolto, per insufficienza di prove, dall’accusa di genocidio in alcune località della Bosnia.

Rimane incriminato dal Tribunale penale internazionale per il massacro di Srebrenica, nel quale vennero trucidati 8 mila musulmani, e per altri crimini di guerra e contro l’umanità, commessi durante il conflitto in Bosnia tra il 1992 e il 1995.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.