ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Impeachment per il presidente paraguayano Lugo

Impeachment per il presidente paraguayano Lugo
Dimensioni di testo Aa Aa

“Il presidente annuncia che non intende dimettersi dalla sua funzione, e che è pienamente impegnato a rispettare la costituzione e le leggi, di fronte alla messa in stato di accusa e a tutte le sue conseguenze”.

Con queste parole Fernando Lugo, presidente paraguayano, ha reagito all’impeachment votato dal parlamento con 76 voti a favore e solo uno contrario.

Ultima occasione di polemica contro il sessantunenne Lugo, ex vescovo cattolico è stata innescata dallo scontro tra polizia e contadini che occupavano una fattoria; uno scontro costato la vita a 17 persone. Dopo questo episodio Lugo ha nominato un nuovo ministro dell’interno, facendo infuriare gli alleati e scatenando la rivolta politica nei suoi confronti.

Se si arrivasse a votare l’impeachment al Senato, Lugo potrebbe essere destituito col voto di 30 senatori su 45.