ULTIM'ORA

Annan: Una conferenza per la Siria entro la fine di giugno

Annan: Una conferenza per la Siria entro la fine di giugno
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Una conferenza regionale già alla fine di giugno, da tenersi in Svizzera, alla presenza di tutti i paesi coinvolti. E’ l’ipotesi sulla Siria a cui lavora l’ex segretario generale delle Nazioni Unite Kofi Annan.

Da Ginevra il diplomatico ha lanciato un appello alla comunità internazionale per interrompere quello che ha definito “Un processo senza fine”.

“Più lunga sarà l’attesa, più nero sarà il futuro del paese. E’ urgente che le nostre consultazioni possano produrre risultati reali molto presto. Altrimenti, temo che arriveremo al punto di non ritorno, con le spirali di violenza fuori da ogni controllo. Il momento di una azione è ora”.

Alla conferenza dovrebbero prendere parte secondo Annan oltre ai cinque membri del Consiglio di sicurezza, anche quei paesi che hanno una influenza sull’una o sull’altra parte in conflitto. “Stiamo discutendo ancora i dettagli, ma sono convinto che l’Iran debba far parte della soluzione”.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.