Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Mediatore europeo, aumentate le inchieste nel 2011

Mediatore europeo, aumentate le inchieste nel 2011
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il 2011 ha visto aumentare del 18% le inchieste del Mediatore europeo su presunti casi di cattiva amministrazione da parte delle istituzioni comunitarie. Il rapporto annuale presentato a Bruxelles sottolinea che la maggior parte delle denunce riguarda la mancanza di trasparenza. E mette in luce un calo di fiducia nel progetto europeo.

“Sarebbe difficile rifiutarsi di ammettere che i cittadini che si rivolgono a noi non siano influenzati dalla crisi”, sostiene il Mediatore europeo Nikiforos Diamandouros, che si dice preoccupato per l’impatto della congiuntura economica: “Dalla mia posizione, cerco di aiutare i cittadini rispondendo alle loro domande e cerco di aiutare le istituzioni incoraggiandole ad adottare la cultura del servizio”.

Anche se le inchieste sono aumentate, le denunce sono in lieve calo rispetto al 2010. Il paese che ne ha sollevate di più è la Spagna.