ULTIM'ORA

Renault-Nissan acquista la Lada

Renault-Nissan acquista la Lada
Dimensioni di testo Aa Aa

La mani di Renault Nissan su Lada. La casa automobilistica franco-giapponese ha sottoscritto un accordo con AvtoVaz, la società russa che produce il marchio Lada. L’intesa prevede la creazione di una joint-venture controllata al 74,5% da Renault-Nissan. L’azienda guidata da Carlos Ghosn ha investito in questa operazione 571,1 milioni di euro.
 
“La Russia è un mercato molto promettente – spiega il numero uno di Renault-Nissan – perchè è un paese ricco, con una classe media in grande espansione. Le statistiche dicono che 10 milioni di russi hanno un reddito di 50 mila dollari annui o piu’. Significa che il mercato automobilistico è molto appetibile”.
 
Negli stabilimenti russi di AvtoVaz, attualmente in grado di produrre un milione di veicoli l’anno, Renault-Nissan lancerà a breve cinque nuovi modelli.
 
Niente a che vedere con la vecchia Zhiguli, l’auto piu’ venduta nell’ex Unione Sovietica, in tutto identica alla Fiat 124.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.