ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Grecia: contro la crisi, i produttori accorciano la catena distributiva

Grecia: contro la crisi, i produttori accorciano la catena distributiva
Dimensioni di testo Aa Aa

Che gli agricoltori accorcino la catena distributiva, accade abbastanza spesso: ma che dietro a un camion di patate o d’olio d’oliva si formino code di centinaia di persone è una novità portata dalla crisi greca.

Gli agricoltori del Peloponneso si sono messi a vendere i loro prodotti direttamente all’esterno di uno stadio ateniese, a prezzi molto ridotti rispetto ai supermercati:

“Non ci sono soldi, quindi tutti proviamo a risparmiare dove possiamo. È un’ottima iniziativa delle autorità locali a vantaggio dei consumatori”

“È la prima volta che organizziamo una cosa del genere – dice il sindaco del quartiere -, abbiamo avuto più di 3.000 richieste”

Saltare gli intermediari aiuta i produttori e i consumatori, ma rischia di deprimere ulteriormente l’economia, in caso di troppo successo.
In una crisi come quella greca, però, gli amministratori locali sono costretti a correre ai ripari per le esigenze più immediate: a partire dal contenimento dei prezzi.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.