ULTIM'ORA

Afghanistan: cresce ancora il numero dei civili uccisi

Afghanistan: cresce ancora il numero dei civili uccisi
Dimensioni di testo Aa Aa

Per il quinto anno consecutivo, cresce il numero dei civili rimasti uccisi nel conflitto afghano: sono oltre tremila nel 2011, secondo i dati forniti oggi dall’ONU. Vittime, nella gran parte dei casi, di attentati terroristici: bombe piazzate lungo le strade, o attentati suicidi. Oltre 2300 sono stati uccisi in questo modo dai talebani. Ma ben 410 sono stati uccisi dalle forze afghane o della Nato.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.