Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Atene, verso l'intesa per il rientro dal debito

Atene, verso l'intesa per il rientro dal debito
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Sta prendendo forma un accordo tra i creditori privati della Grecia e il governo di Atene. Lo sostiene l’International Institute of Finance, che rappresenta le banche esposte, al termine di una lunghissima serata di incontri e consultazioni.

Le trattative riprendono oggi, per la sigla di un accordo capace di evitare il default. Accordo che da più parti viene considerato vicino, come sottolinea questo analista, e capace di stabilizzare la situazione:

“Se l’intesa sarà applicata secondo le regole e con la nostra partecipazione, non credo ci possano essere rischi di default. Stiamo andando verso un default controllato in ambito Euro, non verso un default caotico”.

Il Piano per il rientro dal debito che si discute in queste ore è un passaggio preliminare e necessario in vista di una nuova tranche di aiuto finanziario per 130 miliardi. Una somma senza la quale il paese dovrebbe dichiarare bancarotta entro il marzo prossimo.