ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pakistan: corruzione, i giudici contro il governo

Pakistan: corruzione, i giudici contro il governo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier pakistano Yusuf Raza Gilani è comparso davanti al tribunale di Islamamad, che ha subito aggiornato l’udienza al primo febbraio.

Il primo ministro si è dichiarato non colpevole. Deve rispondere dell’accusa di oltraggio alla Corte e spiegare la sua posizione in un caso di corruzione che vede coinvolti membri del governo e il presidente Asif Ali Zardari.

“Ci inchiniamo agli ordini della Corte”, ha dichiarato Aitzar Ahsan, legale del premier, “Cercherò di soddisfare le richieste del tribunale al riguardo. Se Dio vuole, cercherò di convincerli che, in questo caso, l’immunità è completa”.

Il governo è accusato di non aver reso esecutiva una sentenza della Corte Suprema che annullava l’amnistia di cui beneficiavano centinaia di politici inquisiti per corruzione, tra cui l’attuale capo dello Stato, sospettato di fondi neri in Svizzera.