ULTIM'ORA
This content is not available in your region

I nuovi prodigi tecnologici al servizio dei non vedenti

I nuovi prodigi tecnologici al servizio dei non vedenti
Dimensioni di testo Aa Aa

L’Università Tecnica di Lodz ha studiato una nuova tecnologia, attualmente in fase di sperimentazione, per aiutare in modo più efficace i non vedenti, che possono usare un dispositivo fornito di una piccola telecamera digitale, di un navigatore GPS, di un cellulare e di una cuffia.

Un operatore che si trova da un’altra parte, dotato invece della vista, può guidare le persone non vedenti, fornendo loro istruzioni a voce.