ULTIM'ORA

Grecia: approvata finanziaria 2012. Scontri ad Atene

Grecia: approvata finanziaria 2012. Scontri ad Atene
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Era il sì più atteso, sebbene fosse ormai scontato: quello del Parlamento greco che ha approvato in tarda serata il bilancio per il prossimo anno. E’ stato il battesimo definitivo del governo di coalizione del Premier Lucas Papademos. La finanziaria punta a portare il deficit dal 9 al 5,4% in cambio dell’aiuto estero.

Ma mentre dentro al Parlamento la misura passava con 245 voti a favore e 41 contrari, Atene è divenuta ancora una volta teatro di duri scontri e proteste.

Un gruppo di manifestanti si è staccato da un corteo pacifico per lanciare molotov contro la polizia che ha risposto con i lacrimogeni. Una ventina i feriti e una quindicina di fermi.

I manifestanti che hanno sfilato pacificamente in serata hanno commemorato Alexis Grigoropoulos, il quindicenne ucciso 3 anni fa da un poliziotto condannato poi all’ergastolo per aver sparato intenzionalmente. A quella morte seguirono settimane di battaglia tra studenti e poliziotti.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.