ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nucleare, scontri per l'ultimo viaggio del treno delle scorie

Nucleare, scontri per l'ultimo viaggio del treno delle scorie
Dimensioni di testo Aa Aa

Cariche della polizia e lancio di lacrimogeni. In Francia le forze dell’ordine sono intervenute in mattinata per disperdere la protesta contro il passaggio del treno carico di scorie radioattive diretto in Germania.
 
Da Valogne a Lison in Bassa Normandia, i 70 km di strada ferrata percorsi dal treno, sono protetti dalle forze dell’ordine che hanno allestito intorno alle stazioni delle barriere per impedire l’accesso. I manifestanti sono riusciti comunque ad aggirare i controlli passando di buon’ ora dai campi.
 
Si tratta del 12esimo e ultimo convoglio impiegato per compiere questo tragitto. Il contratto tra il  l’azienda tedesca Siemens e il colosso franco canadese Areva, che si occupa del trasporto e trattamento dei rifiuti radioattivi, non è infatti stato rinnovato dopo la decisione del governo tedesco di uscire dal nucleare entro 10 anni.