ULTIM'ORA

Nokia Siemens Networks licenzia 17 mila dipendenti

Nokia Siemens Networks licenzia 17 mila dipendenti
Dimensioni di testo Aa Aa

Diciassettemila dipendenti di Nokia Siemens rimarranno a casa entro la fine del 2013. L’azienda ha annunciato il licenziamento di circa il 22% della sua forza lavoro nell’ambito di una nuova strategia che punta a una riduzione dei costi pari a un miliardo di euro. Il piano di ristrutturazione prevede anche la riorganizzazione aziendale e un processo di integrazione con Motorola.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.