Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Libia: scade l'ultimatum, si va verso la battaglia finale

Libia: scade l'ultimatum, si va verso la battaglia finale
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Scaduto l’ultimatum dato dagli insorti alle forze di Muammar Gheddafi per una resa pacifica, la guerra di Libia va verso la battaglia decisiva.

Spalleggiati dagli aerei Nato, gli uomini si organizzano e aspettano ordini, posizionati a cinque chilometri da Bani Walid dove, dicono, sono asserragliati almeno mille lealisti.

Avanzano anche a Sirte, pronti a evitare che le forze del rais possano riunirsi a sud.

Il presidente del Consiglio Nazionale di transizione, Mustapha Abdel Jalil, ha precisato che la decisione su quando lanciare l’attacco spetta ormai ai comandanti militari.

Intanto in mattinata ha fatto visita a Misurata e poi a Tripoli, anche se per il trasferimento della sede del governo, ha detto, bisognerà aspettare di aver liberato tutto il paese.