ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La Cina prova in mare la sua prima portaerei

La Cina prova in mare la sua prima portaerei
Dimensioni di testo Aa Aa

La Varyag, questo il nome dell’imbarcazione, è stata acquistata nell’ 88 dall’Ucraina, ma senza motore, armi e sistema di navigazione.

Destinata a fomentare l’orgoglio patriottico del paese, la Varyag ha lasciato il porto di Dalian, nella cina settentrionale, per i primi test di navigazione.

Secondo questo esperto militare cinese ci vorranno una decina d’anni per ottenere un’unità pienamente operativa, inclusa la formazione dei piloti e un adeguato sistema di comunicazione con velivoli e altre imbarcazioni.

La portaerei e’ vista come una sfida, più simbolica che reale, alla forte presenza delle imbarcazioni statunitensi, la cui flotta nel Pacifico comprende 11 portaerei piu’ moderne e attrezzate della Varyag.