ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Taleban abbattono elicottero in Afghanistan, 38 morti

Taleban abbattono elicottero in Afghanistan, 38 morti
Dimensioni di testo Aa Aa

Un elicottero Chinook dell’Isaf, sotto comando Nato, è precipitato in Afghanistan causando la morte di 31 soldati statunitensi e sette militari afghani.

Un testimone ha riferito che il mezzo è stato centrato in pieno da un razzo sparato da terra e i taleban hanno rivedicato l’attacco.

L’incidente, il più sanguinoso dall’inizio della guerra in Afghanistan nel 2001, si è verificato nella provincia orientale di Maidan Wadak, a sud ovest della capitale Kabul.

Secondo il portavoce del governo della regione, l’incidente è stato seguito da una sparatoria in cui sarebbero morti anche otto taleban.

Sono 375 i soldati stranieri morti in Afghanistan dall’inizio dell’anno.