ULTIM'ORA

Thyssen vende il 9,6% del suo capitale

Thyssen vende il 9,6% del suo capitale
Dimensioni di testo Aa Aa

Il gruppo siderurgico tedesco Thyssen ha deciso di vendere un cospicuo numero di azioni (il loro valore è pari al 9,6% del capitale) per ridurre il proprio debito che nel 2010 ammonatava a 5 miliardi e 800 milioni di euro.

Thyssen, la cui azione ha perso oggi il 5,6% del proprio valore, prevede di tagliare 35 mila posti di lavoro

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.