ULTIM'ORA

UE: Barroso critica la decisione di Moody's sul Portogallo

UE: Barroso critica la decisione di Moody's sul Portogallo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Pesanti accuse alle agenzie di rating dopo l’intervento di Moody’s sul debito sovrano del Portogallo. L’agenzia statunitense nelle scorse ore aveva tagliato il rating del Paese portandolo a livello di ‘spazzatura’ con outlook negativo.

Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso che ha duramente criticato l’agenzia: “La decisione di ieri di una delle agenzie di rating non fa maggiore chiarezza. Piuttosto aggiunge un altro elemento speculativo alla situazione”.

Bruxelles inoltre ha ricordato che le stesse agenzie non furono così solerti nel 2008, quando non sanzionarono i prodotti finanziari ad alto rischio all’origine della crisi mondiale.

In Portogallo intanto governo e opposizione si sono schierate contro il downgrade sottolineando come Lisbona si appresti a mettere in atto ulteriori provvedimenti di austerità concordati con Unione europea e Fondo Monetario Internazionale.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.