ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'Ucraina punta al solare

L'Ucraina punta al solare
Dimensioni di testo Aa Aa

Un passo in avanti per l’Ucraina nel settore delle rinnovabili. Nella regione meridionale della Crimea è stata ultimata la costruzione di un impianto fotovoltaico, nel quadro dell’obiettivo di aumentare la quota delle energie alternative al 30% del totale della produzione energetica entro il 2015.

Importando i 3/5 delle risorse necessarie, in primo luogo gas, il Paese è impegnato nel tentativo di alleggerire la propria dipendenza dagli approvvigionamenti esteri.

L’energia prodotta dalla centrale è sufficiente a soddisfare i bisogni di 5mila nuclei familiari e contribuirà a ridurre le emissioni di anidride carbonica di 20mila tonnellate all’anno.

Con una capacità di radiazione solare annuale tra gli 800 e 1450 watt a metro quadro, è soprattutto al mercato fotovoltaico che l’Ucraina punta per diminuire la propria dipendenza energetica.