ULTIM'ORA

Batterio killer: si aggrava il bilancio delle vittime

Batterio killer: si aggrava il bilancio delle vittime
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Raro, mai individuato prima in un focolaio, estremamente contagioso, tossico e resistente agli antibiotici.

Questo secondo l’organizzazione mondiale della sanità é l’Escherichia Coli, il batterio killer che ha già ucciso 19 persone in Europa, di cui 18 in Germania.

Ma sono migliaia i contagiati in almeno 12 paesi.

“Ho avuto crampi addominali, ero appena uscita dal bagno che ci sono dovuta tornare di corsa ma ho evacuato solo sangue”, racconta una paziente, “Non capivo quel che succedeva intorno a me, non avevo più nessuna idea dello spazio e del tempo, ero confusa”.

Ad Amburgo, 200 i ricoverati in due giorni, un quarto con gravi complicazioni emolitico-uremiche

Scoperto il DNA del batterio e il meccanismo dell’infezione, ignoto invece il veicolo utilizzato, anche se sul banco degli imputati restano frutta e verdura.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.