Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Iraq: partiti tutti i militari britannici

Iraq: partiti tutti i militari britannici
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo 8 anni sono partiti anche gli ultimi soldati britannici ancora presenti in Iraq.

Erano rimasti alcuni uomini della marina britannica, al solo scopo di addestrare più di 1800 colleghi iracheni nella difesa delle acque territoriali e delle infrastrutture petrolifere al largo delle coste del Paese.

La maggior parte del contingente di Sua Maestà aveva lasciato l’Iraq nel luglio 2009, tre mesi dopo la fine ufficiale della missione, consacrata da una

cerimonia nella base di Bassora, nel sud del Paese dove operavano le truppe britanniche.

Nel complesso sono stati 120.000 i militari impiegati in Iraq, di cui 179 vittime: il bilancio più pesante tra le forze della coalizione dopo gli americani, che hanno perso oltre 4450 soldati.