ULTIM'ORA

Amministrative in Italia: test politico, sfida in 4 città

Amministrative in Italia: test politico, sfida in 4 città
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Una tornata amministrativa al termine di una campagna elettorale politica.

La consultazione popolare in Italia si traduce, ancora una volta, in un voto pro o contro Berlusconi.

La sfida si concentra in quattro città, a Napoli, il cavaliere, ma anche gli avversari devono fare i conti con la mancata risoluzione dell’emergenza rifiuti.

Bordate ai magistrati e frecciate al Colle: il premier ha impostato la competizione come un giudizio su sé stesso. La Lega, a Milano, lo aspetta al varco, pronta a sottrarre voti all’alleato.

Il capoluogo lombardo, roccaforte del Pdl, è emblema dei guai giudiziari del primo ministro, atteso, ogni settimana, per i processi Mills, Mediatrade e Ruby.

“Non credo che lo scandalo sessuale o anche i suoi processi avranno un grande effetto sulle elezioni – dice James Walston, professore di Relazioni internazionali all’Università americana di Roma e analista politico – Le elezioni sono un voto di fiducia per Berlusconi e lui ha lavorato molto duramente su questo nelle ultime due settimane e soprattutto poco prima delle elezioni. Le ha provate tutte per portare la sua gente a votare, e questa è la cosa più importante per lui”.

Sono 13 milioni i cittadini chiamati al voto. Il Pd punta a vincere a Torino e Bologna. Per poi giocarsi ai ballottaggi Milano e Napoli.

Per il Terzo Polo si tratta di verificare la validità del progetto. L’obiettivo è dimostrare che lo schema bipolare ha fallito.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.