ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Siria. Manifestazioni anti Assad

Siria. Manifestazioni anti Assad
Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di donne hanno invaso la principale autostrada costiera della Siria nord-occidentale, fra Baida e Banyas. La protesta, per chiedere il rilascio di circa 200 uomini arrestati martedì dopo una manifestazione di protesta contro il regime.

Secondo informazioni e video non verificabili, pubblicati in rete, a Baida, ieri, le forze di sicurezza avrebbero compiuto una retata e ucciso due persone. Sempre secondo messaggi inverificabili provenienti da internet, anche alcune centinaia di studenti universitari di Aleppo sarebbero scesi in piazza contro il regime.

La contestazione è cominciata in marzo, nella città meridionale di Deraa. Il presidente Bashar el Assad, al potere dal 2000, ha promesso riforme politiche e accusa i manifestanti di essere manovrati da agenti stranieri. Secondo le fonti di informazione ufficiali tre persone arrestate avrebbero confessato di aver ricevuto soldi e armi dal Libano per rovesciare il governo di Damasco. Beyrut smentisce.