Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Perché sale il prezzo del petrolio

Perché sale il prezzo del petrolio
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il barile di greggio ha raggiunto la soglia dei 105 dollari e secondo gli analisti è li per restarci, almeno fino alla fine dell’anno.

Dall’inizio della guerra in Libia è aumentato del 25 per cento. Ma l’attualità internazionale è solo una scusa: è lui che fa il prezzo del greggio.

Manoj Patel lavora a Chicago. Sono i traders come lui che si passano di mano in mano scommesse speculative sul prezzo dell’oro nero in futuro a far salire le quotazioni. Più investitori entrano in gioco, piû il prezzo sale.

Patel ammette candidamente che non ha mai visto un solo barile, la sua è pura manipolazione finanziaria.

Michael Greenberger, ex direttore dell’ente regolatore dei futures statunitense, dice che i prezzi del petrolio e dei suoi derivati, e dell’energia in generale, aumentano in questo modo senza una ragione logica.

Funziona in questo modo: un barile di greggio estratti viene venduto a un cliente che vuole bloccare un prezzo per una consegna nel futuro più o meno vicino. Questo contratto di compravendita piò venire venduto e acquistato molte volte da investitori che cercano di speculare.