ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Renault chiede scusa

Renault chiede scusa
Dimensioni di testo Aa Aa

La direzione del costruttore automobilistico francese Renault ha presentato le sue scuse ai tre dirigenti ‘‘accusati a torto’‘ nello scandalo di spionaggio industriale a favore della Cina. Renault ha promesso riparazione e si è impegnata a ristabilire la loro onorabilità.

L’annuncio è giunto dopo che il procuratore della repubblica di Parigi aveva parlato di possibile truffa e non di spionaggio.