ULTIM'ORA

Morti e feriti, incendiati edifici governativi nell'Oman

Morti e feriti, incendiati edifici governativi nell'Oman
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Esplode la protesta anche nel sultanato dell’Oman, dove sono morte due persone, secondo quanto riferito dai manifestanti. Le autorità non confermano i decessi. Le vittime sarebbero state uccise dai proiettili di gomma sparati dalla polizia a Sohar, sulla costa nord-occidentale del Paese produttore di petrolio, confinante con l’Arabia Saudita.

Si trattava della seconda scossa, nel Paese che ha poco più di due milioni e mezzo di abitanti e la stessa guida da 30 anni. Una prima manifestazione, con circa 200 persone, si era avuta la scorsa settimana. Oggi i manifestanti erano un po’ di più, nella capitale Mascate, dove sono stati incendiati un paio di edifici governativi. Ed erano circa 2.000 invece a Sohar.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.