ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Fuoco e alluvioni, l'Australia di nuovo in ginocchio

Fuoco e alluvioni, l'Australia di nuovo in ginocchio
Dimensioni di testo Aa Aa

Stato d’emergenza nella regione di Perth, in Australia, per un incendio che si sta rapidamente estendendo. Diverse decine le abitazioni distrutte, mentre sarebbero almeno 150 le persone rimaste senzatetto. Finora sono finiti incenere più di 800 ettari di foresta.

Oltre ai disagi causati dal fuoco l’Australia resta ancora alle prese con le conseguenze dei cicloni tropicali; ultimo in ordine di tempo, il ciclone Yasi, che ha lasciato dietro di se una lunga scia di danni.

Una delle situazioni più difficili si registra a Mildura, cinquecento chilometri a nord di Melbourne, dove almeno ottanta abitazioni sono state evacuate prima di finire sottacqua.

“Ha cominciato a piovere, e l’acqua è entrata dentro attraverso il condizioatore d’aria, come se la finestra fosse rimasta aperta”, racconta una commerciante.

Il governo australiano ha annunciato compensazioni per poco più di mille dollari asutraliani, circa 850 euro, a ciascuna delle vittime del maltempo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.