ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Egitto: appello dei manifestanti alla mobilitazione generale

Egitto: appello dei manifestanti alla mobilitazione generale
Dimensioni di testo Aa Aa

Al Cairo il settimo giorno di proteste contro Mubarak comincia con nuove manifestazioni e l’appello alla mobilitazione generale. L’obiettivo, un milione di persone in piazza domani alle 4. Una piazza che gli abitanti della capitale non hanno mai lasciato, nemmeno la notte scorsa. Si sono accampati come hanno potuto.

Nella tarda serata di ieri a Suez è stato lanciato un appello allo sciopero generale a tutti i lavoratori del paese mentre continuano a ripartire per i propri paesi gli stranieri richiamati da governi e multinazionali.

Resta alta la presenza dei militari per le strade. I dimostranti continuano familiarizzare con loro, ma su uno striscione in piazza Tahir, il cuore della protesta del Cairo, insieme agli slogan anti governativi si legge “L’esercito deve scegliere tra l’Egitto e Mubarak”.

Resta alta la presenza dei militari per le strade. I dimostranti continuano familiarizzare con loro, ma su uno striscione in piazza Tahir, il cuore della protesta del Cairo, insieme agli slogan anti governativi si legge “L’esercito deve scegliere tra l’Egitto e Mubarak”.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.