ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Leader opposizione tunisina rientra da esilio

Leader opposizione tunisina rientra da esilio
Dimensioni di testo Aa Aa

Il leader dell’opposizione tunisina Moncef Marzouki è rientrato in Tunisia dopo anni di esilio in Francia.

Marzouki ha annunciato la sua candidatura alle presidenziali, previste entro due mesi, a capo del suo movimento Congresso per la Repubblica, nato nel 2001.

“È un sentimento di orgoglio nazionale e un immenso piacere vedere che tutte le bande mafiose che governavano il paese, sostenute da qualcuno, ora sono in fuga – ha detto Marzouki appena arrivato a Tunisi – Mentre io, che ero un fuggitivo, il fuggitivo, sono stato accolto oggi dalla mia gente”.

Ex presidente della Lega tunisina per i Diritti dell’Uomo e co-fondatore del Consiglio delle Libertà in Tunisia. Marzouki Era stato condannato a un anno di prigione nel 2000.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.