ULTIM'ORA

Spagna: situazione aeroporti si va normalizzando

Spagna: situazione aeroporti si va normalizzando
Dimensioni di testo Aa Aa

Gli aerei hanno ripreso a decollare dagli scali spagnoli e la situazione dovrebbe tornare presto alla normalità. I controllori di volo sono rientrati al lavoro, dopo che il governo ha deciso di precettarli e di proclamare lo ‘‘stato d’allerta’‘. Gli aeroporti spagnoli erano rimasti paralizzati per circa 24 ore dallo sciopero selvaggio degli uomini radar.
 
Il vicepremier Rubalcaba spiega: “I controllori di volo sono stati precettati, il che significa che, se non vanno al lavoro, possono incorrere nel reato di disobbedienza previsto dal codice penale militare.”
 
La protesta dei controllori era rivolta contro da un provvedimento del governo che modifica i loro orari di lavoro.
Per far fronte all’emergenza, la notte scorsa il governo aveva posto le torri di controllo sotto la direzione dell’aeronautica militare.
Iberia e altre compagnie avevano previsto di annullare tutti i loro voli.
 

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.